Sorano

sorano-appartamento-il-rustico-toscano-casa-vacanze

Il centro storico di Sorano è un dedalo di vicoli in cui perdersi in suggestioni antiche. Lo sperone di tufo domina la vallata del fiume Lente abitata già dai tempi degli etruschi.

L’escursione è un tuffo nel passato che va ben oltre gli edifici storici degni di nota: la chiesa di San Nicola, il Cortilone, il Masso Leopoldino, la porta dei Merli

Lantico abitato del paese è un labirinto ricco di capolavori di artigianato come i portoni d’epoca, di scorci paesaggistici degni di nota e, soprattutto, della sensazione che la vita possa scorrere a ritmi diversi da quelli della modernità.

Sensazione confermata uscendo dal centro storico in direzione del fiume Lente. Dalla rigogliosa vallata partono due suggestive vie cave etrusche scavate nel tufo, la via cava di San Rocco e quella di San Rocco.

 

Dettagli escursione Sorano

Da mezza a una giornata
0,2 km.

Fortezza Orsini, Masso Leopoldino, Cortilone, Porta dei Merli, Valle del Lente

 

 

Eventi Sorano

Gli eventi caratteristici della tradizione locale ruotano su due appuntamenti di lungo corso, che si svolgono in agosto: la sagra del prosciutto e del formaggio e la mostra mercato.
La prima è organizzata dalla associazione sportiva e vede ai fornelli le migliori cuoche per i piatti della tradizione locale (imperdibili i tortelli con la ricotta, anche nella versione dolce).
La mostra mercato affolla il centro storico di bancarelle di artigiani, alcuni dei quali si mettono all’opera direttamente nei vicoli. Il resto dell’anno le feste si alternano durante i ponti e sono solitamente legate alla produzione di olio e di vino, a parte la festa della birra organizzata dai giovani del paese, in programma a fine luglio.
Il primo fine settimana di agosto c’è invece la festa della birra della frazione di San Quirico, che da qualche decennio è diventato un appuntamento imperdibile nelle estati della gioventù locale.